Vi informiamo che il nostro negozio online utilizza i cookies e non salva nessun dato personale automaticamente, ad eccezione delle informazioni contenute nei cookies.

Come scegliere una scuola di danza

Come scegliere una scuola di danza

Quando si deve scegliere una scuola di danza, è necessario procedere con calma e con la dovuta attenzione nella scelta della struttura: ricordiamo che i risultati che si otterranno non dipenderanno solo dall’impegno e dai sacrifici compiuti degli allievi, ma anche e soprattutto dall’insegnamento avuto. Come fare quindi per orientarsi?

Una buona scuola di danza deve possedere dei precisi requisiti:

  •  insegnanti qualificati
  •  corsi per ogni livello
  •  ambienti pulitissimi, ampi e luminosi
  • numero sufficiente di spogliatoi e di servizi igienici.

La sala dedicata alla danza assume ovviamente un’importanza fondamentale, perché qui gli allievi passeranno la maggior parte del tempo: deve essere spaziosa, ben illuminata, con sbarre a doppia altezza per la danza classica, con il pavimento in legno, grandi specchi alle pareti, un pianoforte e l’ambiente deve essere dotato di un ottimo dispositivo audio fonico.

Per scegliere nel modo migliore una scuola di danza, occorre informarsi su chi la dirige e sulle sue capacità: è indispensabile avere modo di conoscere il loro percorso formativo e ovviamente i risultati ottenuti. Un buon insegnante di danza deve inoltre avere la necessaria conoscenza del corpo umano, ed in special modo dell’apparato scheletrico e muscolare. Si tratta infatti di un fattore fondamentale per orientarsi nella scelta di una valida scuola di danza.

Questo non significa che un maestro di danza debba assolutamente avere alle spalle infiniti di anni di esperienza, ma è comunque necessario che abbia un ampio percorso di formazione, per garantire un buon lavoro ai propri allievi, supportato da un insegnante qualificato da cui possa aver imparato le tecniche, la psicologia e il metodo.

E’ inoltre indispensabile saper fare una chiara distinzione tra scuola e palestra. Le palestre sono sicuramente ottime strutture, ma non strutturate adeguatamente per la danza, in particolar modo per quanto riguarda il tipo di pavimentazione, che, se non adatto può causare danni alle persone. Poi, spesso in palestra gli istruttori sono molto giovani: sicuramente con ottime capacità di insegnamento, ma non con la necessaria esperienza professionale che occorre invece avere per un adeguato insegnamento della danza.

Tags: scuola

Leave a Reply

* Name:
* E-mail: (Not Published)
   Website: (Site url withhttp://)
* Comment: